Logo Profumeria del Corso

beauty news

Migliori creme solari per viso: i prodotti antimacchia più validi sul mercato

Ogni anno la scelta si fa più ardua: sono infinite le creme solari anti-macchia che le aziende ci propongono, sempre più specifiche, ognuna adatta ad un tipo di pelle. Anche quest’anno ci sono molte nuove proposte da non perdere, l’importante è saper scegliere quale tipologia di crema sia più adatta a noi. Rispetto alle nostre nonne, abbiamo imparato che i raggi del sole non ci colpiscono solo in spiaggia d’estate, ma tutto l’anno. Una passeggiata in città, un giro in moto, dieci minuti di attesa fuori dall’ufficio postale ed ecco che spuntano le macchie indesiderate. Bisogna sempre applicare un filtro sulla nostra pelle, specialmente quella del viso, tanto esposta quanto, ahinoi, delicata. Una delle problematiche legata all’esposizione ai raggi UV senza protezione sono appunto le “lentigo solari”, note come macchie solari. L’unico modo per prevenire la loro comparsa è, ovviamente, l’utilizzo di una buona crema solare anti-macchie. I più soggetti a questo tipo di discromie sono le persone con la pelle chiara e sensibile, ma anche chi ha la pelle olivastra dovrebbe proteggersi, non solo al mare ma anche in città ed in montagna.

Macchie solari: di cosa si tratta?

Le discromie che vediamo comparire sulla nostra pelle appena comincia a fare più caldo o dopo un’esposizione un po’ più prolungata al sole sono le cosiddette “lentigo solari”, più conosciute come “macchie solari”. Sono macchioline di diverse forme che possono andare dal marroncino al rosso e possono arrivare fino a due o tre centimetri di diametro. 

La prima causa della loro comparsa è, come dice il nome stesso, il sole. Infatti spuntano proprio in quelle aree del corpo colpite più spesso dai raggi UV come viso, collo, decolléte, spalle e braccia. Queste “chiazze” vengono quando la nostra pelle non produce correttamente la melanina, quella sostanza che ci fa abbronzare uniformemente e che aiuta a proteggerci dai raggi ultravioletti. 

La percentuale di uomini e donne a cui compaiono è la stessa e di base sono più frequenti nei soggetti ultrasessantenni, anche se possono formarsi su qualsiasi pelle abbia subito numerose scottature.


Per capire quale crema faccia al caso nostro, bisogna fare attenzione principalmente a tre fattori. Gli ingredienti, ovvero di cosa è effettivamente fatta la crema, sono fondamentali. Più sono di origine naturale, meglio è. In particolare, è bene che siano presenti nutrienti come aloe vera, vitamine D ed E e coenzima Q10.

Il famoso SPF o fattore di protezione solare che, se non si vuole incorrere in inestetismi o problemi più gravi, dovrebbe essere sempre uguale o maggiore di 50+, in modo da impedire ai raggi UV di penetrare sotto alla cute.

Gli antiossidanti devono essere assolutamente presenti nel prodotto in quanto grandi riduttori dello stress ossidativo, ovvero di tutte quelle disfunzioni all’interno dei tessuti.

In secondo luogo, bisogna valutare se, oltre a prevenire le macchie solari, si vogliano correggere quelle già presenti. In questo caso si può optare per un prodotto colorato, ovvero una crema contenente un colorante che si addica al nostro incarnato.

Infine, è bene considerare anche la comodità d’uso del prodotto: con beccuccio o senza, da prendere con le dita, spray e così via. Anche questo aspetto deve incontrare le nostre esigenze a seconda del tipo di vita che conduciamo.

Migliori creme solari antimacchia per il viso

In base a tutto ciò, ecco di seguito una lista dei prodotti solari antimacchia più validi presenti sul mercato.

Shiseido Urban Environment SPF 50
Ottima per proteggersi in città: ultra leggera sulla pelle, ha un forte potere idratante e protegge, oltre che dai raggi UV, dall’inquinamento e dall’aridità dell’aria. La pelle risulterà sana e rimpolpata.

Lancaster Sun Beauty crema vellutata viso SPF 30
Come abbiamo detto, non solo i fototipi chiari hanno bisogno di protezione. Sun Beauty Crema Vellutata è pensata infatti per pelli che vanno dall’incarnato medio all’olivastro. L’effetto sulla pelle sarà luminoso e bronzeo. Perfetto per chi si abbronza in poco tempo senza scottarsi, ma vuole comunque preservare la salute della propria pelle.

Biotherm crema solare viso Dry Touych SPF 30

Proteggersi senza ungersi è possibile grazie alla crema solare viso Biotherm Dry Touch. Incredibilmente leggera sulla pelle, è ideale per le pelli tendenti al grasso. Contiene minerali tra cui nylon e silice che aiutano ad assorbire il sudore, senza però togliere luminosità. Si assorbe immediatamente senza lasciare tracce. Un mix di protezione, idratazione e sensazione di asciutto, per una pelle morbida e vellutata.

Vichy Ideal Soleil trattamento anti-macchie colorato
Avendo un SPF altissimo ed essendo colorata, viene scelta da chi non solo vuole proteggersi il più possibile dai raggi UV, ma vuole anche correggere gli inestetismi già presenti sulla pelle. Una consistenza leggera che non unge e che si assorbe immediatamente. Ha un’azione schiarente e va applicata più volte al giorno non solo sul viso, ma anche su collo e decolléte.

RoC soleil protect anti-shine spf 30
Protegge e migliora l’aspetto della pelle. Più di un semplice solare, RoC soleil protect anti-shine aiuta infatti a prevenire l’invecchiamento ritardando gli effetti della gravità, le rughe, i solchi e le discromie. Contiene Feverfew, un forte antiossidante che, grazie alle microspugne opacizzanti, elimina le lucidità tipiche delle pelli tendenti al grasso. Non lascia tracce e si assorbe rapidamente, infatti è ottima anche come crema idratante giorno o come primer. Non contiene parabeni.

Nivea Sun crema viso UV anti-età FP50, crema anti-rughe con coenzima Q10
È il prodotto ideale per chi ha una pelle sensibile e delicata, che tende ad arrossarsi. Grazie allo Spectrum Protection presente nella sua composizione, protegge non solo dai raggi UV, ma anche dalle luci blu. Contiene coenzima Q10, che aiuta a ritardare l’invecchiamento cellulare e idrata contrastando le rughe e le discromie dovute alle prolungate esposizioni al sole. Non adatta alle pelli miste e grasse, è ottima per quelle normali e tendenti al secco. Non unge e si assorbe con molta facilità. Essendo formulata per pelli sensibili, si può applicare anche sul contorno occhi.

Angstrom Protect crema solare viso, protezione viso 50+ con azione ultraidratante, nutriente e duratura, indicata per pelli sensibili

I filtri solari UVA e UVB fotostabili al suo interno proteggono dai raggi solari più dannosi. Non unge e non lascia tracce bianche durante l’applicazione. Si stende molto facilmente. Ha un alto potere idratante dovuto al Triple Moist Complex che, unito al Total Tanning System, incrementa la produzione di melanina, rendendo l’abbronzatura più duratura.

Bionike Defence B-lucent crema protettiva anti-macchie 

Fattore di protezione alto e principi attivi aiutano a proteggere la pelle dalle macchie solari dovute all’aggressività dei raggi UV e a limitare quelle già presenti. Dona un colorito sano ed omogeneo.

Eucerin Sensitive Protect Sun Fluid SPF50+

Adatta alle pelli sensibili, tendenti al secco. La Advanced Spectral Technology contrasta la presenza di radicali liberi e gli effetti delle cosiddette luci blu. L’acido glicirretico al suo interno aiuta a riparare il DNA della pelle. Non contiene alcol e si assorbe facilmente, lasciando la pelle liscia e vellutata.

La Roche-Posay Anthelios Age Correct SPF 50

Un prodotto anti-age da applicare tutti i giorni che aiuta a ritardare la comparsa di rughe e solchi. Contiene Phe-Ressorcinolo, Acido Ialuronico e Vitamina B3. Clinicamente testato, risulta leggero sulla pelle e non unge, per un’efficacia che dura tutto il giorno. La pelle risulterà morbida al tatto e rassodata. 

Miamo UV-Spot Control SPF 50+

Crema giorno con un’efficacia di 24 ore con SPF elevato. Contiene principi attivi con specifica funzione anti-invecchiamento ed anti macchie e inestetismi dovuti ad una prolungata esposizione ai raggi UV.

Ultrasun Anti-pigmentazione viso SPF 50+

Prodotto con SPF alto che aiuta a proteggere la pelle non solo dai raggi UV, ma anche dalle luci blu. Grazie al suo potere idratante previene l’invecchiamento della pelle e aiuta ad eliminare i segni dell’età, oltre a quelli dovuta ad un’esposizione prolungata al sole. Non unge e non lascia tracce. Perfetta per le pelli sensibili che tendono ad arrossarsi. Da applicare su viso, collo e decolléte.

In conclusione, a prescindere dalle problematiche legate al nostro tipo di pelle, è bene applicare sempre una crema con SPF alto per tutto l’anno. Anche chi si abbronza facilmente senza scottarsi dovrebbe proteggersi perché, sebbene non rischi la comparsa di inestetismi o macchie, può incorrere comunque in problemi più gravi come tumori della pelle.

Oltre ad optare per il prodotto che fa più al caso nostro, bisognerebbe poi evitare di prendere il sole nelle ore più calde, ovvero da mezzogiorno alle quattro del pomeriggio.

Uno dei possibili problemi dovuti alla mancata protezione dai raggi UV è proprio l’invecchiamento della pelle che, se non idratata, andrà a seccarsi fino a presentare rughe e solchi. Un uso corretto delle creme solari è dunque necessario, laddove per uso corretto si intende non solo la giusta scelta, ma anche applicarle dopo il bagno, dopo aver sudato molto e così via.

E poi, abbattiamo una credenza inutilmente radicata: ci si abbronza anche con la crema solare. Anzi, ci si abbronza di più e in modo più duraturo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

phone-handset
Il tuo carrello
Il carrello è vuoto!
Inizia il tuo beauty shopping!
Vai allo shop