Picccoli trucchi per mantenere l'abbronzatura
Articoli del blog

Picccoli trucchi per mantenere l’abbronzatura

Dopo tanti sacrifici per avere una super tintarella, rivedersi nel giro di una settimana già visi pallidi è insopportabile, anzi inaccettabile e, quindi, eccovi dei piccoli trucchi per mantenerla. Primo punto, bevete almeno di due litri di acqua al giorno, così idraterete il vostro corpo e associare una bevanda più gustosa come l’acqua di cocco, ricca di sali minerali; preferite la doccia alla vasca da bagno e utilizzate detergenti a base di betacarotene e carotenoidi, sapone di Marsiglia vegetale o a base di mallo di noce e massaggiate la pelle con qualche goccia di olio di germe di grano, antiossidante; sia al mattino che alla sera, stendete una buona crema idratante o dell’acqua termale da vaporizzare sempre sul viso. Per quanto riguarda il cibo e l’abbigliamento, eccovi alcune chicche: 5 porzioni di frutta e verdure da consumare quotidianamente: prediligete anguria, melone, pesche, albicocche, carote, peperoni, pomodori e zucca. Alle insalate aggiungete della frutta secca, che contiene vitamina E e, per quanto all’abbigliamento, evitate indumenti aderenti e puntate su tessuti leggeri e freschi, come lino o cotone. Evitate i profumi con quantità eccessive di alcol, nemico giurato dell’abbronzatura e che il colore sia con voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *