ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Per te subito il 10% di sconto sul tuo ordine!
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Per te subito il 10% di sconto sul tuo ordine!
Logo Profumeria del Corso

beauty news

Profumi senza allergeni e senza nichel: come sceglierli e quali sono i migliori

Oggi più che mai la profumeria presta molta attenzione agli ingredienti che utilizza, cercando di evitare le sostanze che possono provocare allergie. L’obiettivo di diverse aziende è infatti quello di creare dei profumi i cui ingredienti non creino alcun tipo di problema di salute. Ciò vale specialmente per le persone con una particolare sensibilità.

Vi sono diverse sostanze, come ad esempio il nichel, che possono provocare delle reazioni allergiche. Per questa ragione è consigliabile orientarsi su profumi senza allergeni e senza nichel. Vediamo quindi come fare per sceglierli e quali sono i migliori.

Come e perché scegliere profumi senza allergeni e senza nichel?

Le preparazione di un profumo implica solitamente l’utilizzo di diversi olii essenziali, alcuni dei quali però potrebbero provocare reazioni allergiche. Si tratta di un discorso che può riguardare tutti, nel senso che magari ci si può accorgere di avere un’allergia a seguito di una manifestazione improvvisa.

In particolare il nichel è spesso contenuto in alcune fragranze, ed è una delle sostanze che può pertanto provocare dei disturbi ai soggetti delicati. Il nichel è un metallo utilizzato di frequente in cosmetica e profumeria. Negli ultimi anni sono pertanto cresciute le percentuali di persone con problemi allergici. I sintomi di quando si viene a contatto con questa sostanza sono prurito, arrossamento, fino all’eczema locale sulla pelle. Un altro sintomo abbastanza frequente è il mal di testa, che spesso si scatena appena si avverte un determinato odore.

Sulla scia di queste problematiche sempre più diffuse diverse case di profumeria hanno cominciato quindi a produrre dei prodotti senza utilizzare allergeni e senza nichel. Si è quindi creata un vera e propria cultura per andare incontro alle esigenze dei consumatori, soprattutto perché si parla della loro salute.

Ma come fare a scegliere le fragranze giuste? Oltre ad imparare a leggere le etichette e riconoscere gli ingredienti, molte aziende vengono incontro ai clienti segnalando in maniera evidente che ad esempio i loro prodotti sono nichel free. Oggi oltretutto grazie Al web, e a una crescente sensibilità verso l’argomento, non è complicato informarsi sull’argomento.

Quando si legge un’etichetta occorre prestare attenzione ad alcune sigle. Ad esempio con CI si indica il Colour Index, ossia i coloranti. In Italia vi è una Direttiva Cosmetici, recepita col Decreto Legislativo n.193 del 3 febbraio 2005 che ha introdotto l’obbligo di segnalare la presenza di allergeni oltre una certa quantità. Nel corso degli anni questa normativa ha subito degli aggiornamenti, per rendere sempre più sicure le fragranze.

Chi è consapevole di essere allergico a determinate sostanze deve prestare attenzione alle etichette in cui è indicato il cosiddetto INCI. Infatti vi possono essere anche profumi naturali che contengono alcuni componenti allergizzanti.

Le persone con la pelle particolarmente delicata devono prestare quindi una particolare attenzione. Mentre possono stare maggiormente tranquille quelle che non hanno mai sofferto di fenomeno allergici. Tuttavia, anche in questo caso, orientarsi verso una tipologia di profumi privi di allergeni è senza dubbio una buona scelta.

Quali sono le migliori fragranze senza allergeni

Proprio per il maggiore rispetto verso la pelle, in un ottica a favore del consumatore finale, in commercio sono sempre più diffuse fragranze senza allergeni o comunque con un rischio notevolmente ridotto di reazioni allergiche. Ovviamente, chi sa con precisione di avere qualche problema specifico con uno o più ingredienti è consigliabile sempre di leggere con attenzione le etichette.

Tra le migliori fragranze senza allergeni,  presenta delle caratteristiche positive con un basso contenuto di sostanze allergizzanti Giorgio Armani Sì edp.

Tra gli altri profumi femminili promossi vi inseriamo anche Chanel Coco Mademoiselle edp, e La vie est belle Lancome. Questi profumi femminili in vendita nel nostro store store online rispondono a una serie di parametri per quanto concerne la loro composizione..

Per quanto riguarda i profumo da uomo noti rientrano in questa classifica dei migliori senza allergeni o comunque di entità minima il Paco Rabanne 1 Million edt. Altri profumi maschili di buona qualità sotto il profilo della composizione sono il Givenchy Gentleman Only e il Jean Paul Gaultier Le Mâle.

Questi sono solamente alcuni esempi e se siete interessati ad altri profumi del nostro catalogo valutate sempre la composizione, se può appunto essere adatta a voi.

Quando si sceglie una fragranza il consiglio che vi diamo è di valutare sempre prodotti di qualità. Nel nostro sito sono presenti tutti prodotti autentici e garantiti. Bisogna infatti stare attenti quando si acquista un profumo, per evitare di acquistare delle imitazioni che non rispettano gli standard regolati dalle leggi disciplinanti il settore della cosmetica.

Lascia un commento

I migliori marchi di profumi online

phone-handsetbubble